Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website
IBM presenta i nuovi mainframe Z14: focus sulla sicurezza
Share this… Facebook Pinterest Twitter Linkedin IBM presenta i nuovi mainframe Z14: focus sulla sicurezza
abb rinascimento dig

A meno di tre anni dall’introduzione della serie Z13, IBM presenta i mainframe Z14 puntando su di una serie di innovazioni sia dal lato software sia su quella hardware.

Le CPU che equipaggiano i nuovi arrivati sono realizzate con una tecnologia a 14 nanometri, ma le novità più importanti risiedono nelle funzioni di sicurezza e di gestione della memoria RAM.

Ogni mainframe, infatti, adesso può indirizzare 32 terabyte di RAM (dei quali 30 effettivamente disponibili) con una velocità di I/O tre volte superiore rispetto a quella degli Z13.

Inoltre, una funzione completamente trasparente al software usato, che può quindi essere di tipo legacy, abilita la crittografia completa dei dati, sia in RAM sia sullo storage.

Sulle nuove macchine, girerà z/OS 2.3, che permette di aprire la struttura mainframe ai servizi cloud, creando soluzioni ibride ideali per chi ha i dati in azienda ma ha bisogno di condividerne una parte in maniera sicura. I prezzi non sono stati rilasciati, ma è stato anticipato che il sistema di “container pricing” prevede opzioni speciali come una tariffa agevolata per gli sviluppatori di software e un’altra che permetterà la gestione dei costi “per transazione finanziaria” invece che per “potenza di calcolo impiegata”.

Share this…

About author

digitalvoice

555555555555555555555ssssssssssss