TwitterLinkedin
Tredicesima edizione dell’EY Capri Digital Summit 2020: A New Brave World
Tredicesima edizione dell’EY Capri Digital Summit 2020: A New Brave World

 

In apertura della due giorni Massimo Antonelli, Regional Partner dell’area MED e CEO per l’Italia di EY, ha commentato: “Si tratta di un’edizione straordinaria, del resto viviamo tempi senza precedenti che richiedono risposte altrettanto inedite. Sta cambiando il modo in cui viviamo, lavoriamo e facciamo impresa e avviare il Paese verso un percorso di crescita sostenuta è l’unica risposta possibile. A tal fine c’è bisogno di fiducia e coraggio: fiducia, per ridurre l’incertezza provata nel mese di settembre dal 53% del campione preso in esame, che ne ha di fatto limitato gli acquisti, e coraggio, per fare scelte coraggiose e dotarci di una leadership autorevole, con una visione strategica di medio-lungo periodo, fondamentale per cogliere l’opportunità offerta dagli oltre 200 miliardi di euro del programma Next Generation EU”.

Stefania Radoccia, Responsabile Mercati dell’area MED di EY, ha sottolineato: “Si stima che il deficit supererà il 10% del PIL e il debito pubblico si avvicinerà al 160%, inoltre settori strategici della nostra economia rischiano cali di fatturato molto significativi. In termini reali il pacchetto Next Generation EU vale per l’Italia 2 volte e mezzo circa gli investimenti del piano Marshall ed è da allora che il Paese non ha la possibilità di fare una manovra così espansiva. Per poter cogliere appieno questa opportunità di rilancio, è necessario attivare azioni di sviluppo mirate ad una nuova politica industriale, che sappia cogliere le specificità settoriali e i punti di forza del nostro sistema produttivo. Bisogna puntare sui settori già forti, ad alto potenziale di crescita e in forte bisogno di trasformazione, così da ottenere impatti duraturi e osservabili sulla resilienza delle imprese e sull’occupazione”.

Infrastrutture, digitale e cambiamenti nei consumi e nella produzione di beni e servizi sono i grandi temi individuati da EY – a conclusione del percorso intrapreso lo scorso giugno con Italia Riparte – dai quali passa il futuro del Paese e ai quali ha dedicato i quattro panel del Summit.

“Sono tre le principali sfide da affrontare per favorire l’accelerazione – ha commentato Marco Daviddi, EY Strategy and Transactions leader per l’area Med – il completamento delle infrastrutture strategiche per il trasporto di beni e persone; un grande piano di manutenzione e ammodernamento delle opere esistenti; un intervento organico, strategico e coraggioso al fine di rivedere e ripensare le aree metropolitane. Intervenire sulla dotazione infrastrutturale del nostro Paese è fondamentale per sostenere nel breve termine la crescita e l’occupazione, consentire alle imprese e ai cittadini di perseguire i processi di trasformazione che Covid-19 ha accelerato e rendere il nostro sistema sociale e produttivo più resiliente”.

Risollevare l’economia mediante ingenti investimenti in grandi opere strategiche nel comparto delle infrastrutture è quindi focale per la ripresa dell’economia. Si calcola infatti che ogni euro speso nel settore si trasformi in 2,5 euro di PIL nel medio periodo. Si stima che le risorse del Recovery Plan possano consentire un incremento di circa il 25% della spesa pubblica per investimenti nei prossimi 5 anni, con un impatto annuo pari a circa lo 0,5% del PIL dell’anno 2019.  D’altra parte, la vera sfida è creare le condizioni affinché queste risorse possano efficacemente mobilitare e aggregare anche un volume crescente di risorse private. Le analisi di EY stimano un valore compreso tra i circa 150 e 200 miliardi di euro di investimenti complessivi in infrastrutture nei prossimi cinque anni che le risorse addizionali del Recovery Fund potrebbero mobilitare, con un impatto annuo pari al 1,8% del PIL del 2019.

Un ruolo cruciale rivestono in questo contesto gli investimenti in ambito Infratech, una commistione ormai indissolubile tra infrastrutture digitali e fisiche per nuovi ecosistemi urbani a supporto del cittadino in ottica di sostenibilità, sicurezza e resilienza.

Esponenti del mondo istituzionale, accademico ed economico  tra cui Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Domenico Arcuri, Commissario Straordinario , Gaetano MANFREDI, Ministro dell’Università e della Ricerca, Alessandro Profumo  AD di Leonardo, si sono confrontati per disegnare una strategia coraggiosa per il futuro del Paese.

 

nella foto Massimo Antonelli, Regional Partner dell’area MED e CEO per l’Italia di EY

About author

digitalvoice

555555555555555555555 ssssssssssss
CONTACT US
221, Mount Olimpus, Rheasilvia, Mars,
Solar System, Milky Way Galaxy
+1 (999) 999-99-99
PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3Lmdvb2dsZS5jb20vbWFwcy9lbWJlZD9wYj0hMW0xOCExbTEyITFtMyExZDYwNDQuMjc1NjM3NDU2ODA1ITJkLTczLjk4MzQ2MzY4MzI1MjA0ITNkNDAuNzU4OTkzNDExNDc4NTMhMm0zITFmMCEyZjAhM2YwITNtMiExaTEwMjQhMmk3NjghNGYxMy4xITNtMyExbTIhMXMweDAlM0EweDU1MTk0ZWM1YTFhZTA3MmUhMnNUaW1lcytTcXVhcmUhNWUwITNtMiExc2VuITJzITR2MTM5MjkwMTMxODQ2MSIgd2lkdGg9IjEwMCUiIGhlaWdodD0iMTAwJSIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6MCI+PC9pZnJhbWU+
Thank You. We will contact you as soon as possible.
COMPANY NAME
Dolor aliquet augue augue sit magnis, magna aenean aenean et! Et tempor, facilisis cursus turpis tempor odio. Diam lorem auctor sit, a a? Lundium placerat mus massa nunc habitasse.
  • Goblinus globalus fantumo tubus dia montes
  • Scelerisque cursus dignissim lopatico vutario
  • Montes vutario lacus quis preambul denlac
  • Leftomato denitro oculus softam lorum quis
  • Spiratio dodenus christmas gulleria tix digit
  • Dualo fitemus lacus quis preambul patturtul
CONTACT US
Thank You. We will contact you as soon as possible.
Increase more than 700% of Email Subscribers!
Dolor aliquet augue augue sit magnis, magna aenean aenean et! Et tempor, facilisis cursus turpis tempor odio. Diam lorem auctor sit, a a? Lundium placerat mus massa nunc habitasse, arcu, etiam pulvinar.
  • Goblinus globalus fantumo tubus dia
  • Scelerisque cursus dignissim lopatico
  • Montes vutario lacus quis preambul den
  • Leftomato denitro oculus softam lorum
  • Spiratio dodenus christmas gulleria tix
  • Dualo fitemus lacus quis preambul pat
  • Montes vutario lacus quis digit turtulis
  We hate spam and never share your details.
Vuoi registrarti alla nostra newsletter ?
CONTACT US
221, Mount Olimpus, Rheasilvia, Mars,
Solar System, Milky Way Galaxy
+1 (999) 999-99-99
PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3Lmdvb2dsZS5jb20vbWFwcy9lbWJlZD9wYj0hMW0xOCExbTEyITFtMyExZDYwNDQuMjc1NjM3NDU2ODA1ITJkLTczLjk4MzQ2MzY4MzI1MjA0ITNkNDAuNzU4OTkzNDExNDc4NTMhMm0zITFmMCEyZjAhM2YwITNtMiExaTEwMjQhMmk3NjghNGYxMy4xITNtMyExbTIhMXMweDAlM0EweDU1MTk0ZWM1YTFhZTA3MmUhMnNUaW1lcytTcXVhcmUhNWUwITNtMiExc2VuITJzITR2MTM5MjkwMTMxODQ2MSIgd2lkdGg9IjEwMCUiIGhlaWdodD0iMTAwJSIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6MCI+PC9pZnJhbWU+
Thank You. We will contact you as soon as possible.
COMPANY NAME
Dolor aliquet augue augue sit magnis, magna aenean aenean et! Et tempor, facilisis cursus turpis tempor odio. Diam lorem auctor sit, a a? Lundium placerat mus massa nunc habitasse.
  • Goblinus globalus fantumo tubus dia montes
  • Scelerisque cursus dignissim lopatico vutario
  • Montes vutario lacus quis preambul denlac
  • Leftomato denitro oculus softam lorum quis
  • Spiratio dodenus christmas gulleria tix digit
  • Dualo fitemus lacus quis preambul patturtul
CONTACT US
Thank You. We will contact you as soon as possible.
Do you want more traffic?
Dignissim enim porta aliquam nisi pellentesque. Pulvinar rhoncus magnis turpis sit odio pid pulvinar mattis integer aliquam!
  • Goblinus globalus fantumo tubus dia
  • Scelerisque cursus dignissim lopatico
  • Montes vutario lacus quis preambul
  • Leftomato denitro oculus softam lorum
  • Spiratio dodenus christmas gulleria tix
  • Dualo fitemus lacus quis preambul bela
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iMTAwJSIgaGVpZ2h0PSIxMDAlIiBzcmM9Imh0dHA6Ly93d3cueW91dHViZS5jb20vZW1iZWQvajhsU2NITzJtTTAiIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+
* we never share your details with third parties.