Il sistema “Energia” attraverso i cambiamenti del digitale e la convergenza tra i settori
Il sistema “Energia” attraverso i cambiamenti del digitale e la convergenza tra i settori
Leaderboard_DRYTEK_728x90

EY Energy Forum 2018,  in programma all’Excelsior Palace Hotel di Rapallo il 30 e 31 maggio.

Anche il mondo dell’energia sta cambiando e deve essere pronto a cogliere nuove sfide. Sono sfide tecnologiche e naturalmente anche ambientali: al tema della sostenibilità si affianca l’impatto che anche in questo settore possono avere tool ed evoluzioni oggi al centro del dibattito, dall’intelligenza artificiale alla blockchain, senza dimenticare la delicata questione della sicurezza informatica. Che impatto avranno sull’industria dell’energia e come far fronte al cambiamento? Affronterà tutte queste domande cruciali l’EY Energy Forum 2018, realizzato in collaborazione con IBM, EXS Italia, SAS e Microsoft e con il Patrocinio della Regione Liguria in programma all’Excelsior Palace Hotel di Rapallo il 30 e 31 maggio. Due giorni all’insegna di “Charging the future”, questo il tema dei lavori che vedranno la partecipazione di esperti del settore e rappresentanti di aziende, università e associazioni.

Libero mercato: quali sono le prossime sfide?

Tra i temi principali per l’Energia nel nostro Paese c’è il processo di liberalizzazione del mercato dell’elettrico: un panel dedicato cercherà di tracciare lo scenario attuale e le sue possibili evoluzioni.. In particolare, è necessario capire come e quanto  il nuovo contesto normativo possa davvero aprire il campo ai newcomer e quale dovrà essere, nel prossimo futuro, il modello di business capace di emergere nel nuovo mercato. Il tutto a fronte di una competizione in crescita, che offre anche differenziazioni di prodotto e servizio per essere d’appeal a un cliente con esigenze in cambiamento. E anche la customer experience giocherà un ruolo importante: la tecnologia sta modificando anche l’approccio con i clienti, ma occorrerà capire quanto questi siano pronti ad accettare la sfida del digitale.

Nuovi capitali: il ruolo degli investitori finanziari

Un altro dei temi di discussione nel corso del Forum sarà quello legato agli investitori finanziari, in particolare il ruolo e le potenzialità dei fondi: da parte loro esiste una liquidità disponibile che può giovare al piano di investimenti italiano e alla necessità di industrializzare diversi settori. Insieme ad alcuni esponenti di fondi già operativi nel comparto si cercherà di capire qual è attualmente l’approccio all’industria energetica e al mondo delle infrastrutture, e come muoversi per proporre e sfruttare adeguatamente le opportunità presenti.

Il futuro è rinnovabile

L’investimento di capitale nel settore energetico dovrà sicuramente essere indirizzato anche alla sua trasformazione sostenibile. E su questo fronte non avranno un ruolo di primo piano solo le fonti energetiche che siamo comunemente abituati a considerare come rinnovabili, dall’eolico al solare. Anche il gas e il petrolio contribuiranno a questo processo, specie se sapranno utilizzare al meglio le opportunità di innovazione ed efficientamento offerte della tecnologia.. E uno degli obiettivi dell’EY Energy Forum sarà proprio quello di allargare la visione e raccontare come le fonti Oil & Gas non debbano considerarsi necessariamente superate, anche grazie a dati e previsioni più solide e interventi di “advocacy”.

Naturalmente anche le energie rinnovabili saranno al centro del dibattito: gli esperti analizzeranno opportunità, ostacoli e condizioni nello scenario futuro, valutando quale modello possa essere adottato per l’Italia per la gestione dell’energy transition, anche affidandosi al confronto con esperienze estere, come le case history di Nord Europa e Germania.

Focus cybersecurity

Anche nel comparto dell’energia la cybersecurity è diventata un tema cruciale: se da un lato IoT e big data stanno contribuendo in maniera positiva al settore dell’energia, dall’altro un mondo sempre più connesso diventa anche sempre più minacciato dagli attacchi informatici. All’EY Energy Forum si discuterà anche di questo: l’evento sarà aperto infatti da un workshop esclusivo per CIO e CISO del settore Energy sulla Cybersecurity.

Innovazione nel settore: utilities e tecnologie abilitanti

 Il settore energetico sta assistendo a due macro tipologie di innovazione:

innovazione di settore, intesa come diffusione di tecnologie che cambiano radicalmente il modo in cui l’energia viene generata, scambiata e consumata, al punto tale che EY stessa stima che entro il 2045, potrebbe verificarsi uno scenario in cui l’auto generazione e consumo abbiano un costo inferiore ai costi di trasmissione dell’energia;

digital innovation, inteso come diffusione di tecnologie in grado di modificare radicalmente le modalità con le quali persone, processi e sistemi, interagiscono nello svolgimento delle attività primarie e di supporto in ambito aziendale (esempio AI, Robotics, Blockchain, Virtual/Augmented reality) con significativi benefici in termini di efficienza ed efficacia.

Un mondo in trasformazione: nuove competenze in arrivo

Come in ogni industria in trasformazione, anche il comparto dell’energia vivrà – o sta già vivendo – un’evoluzione dei ruoli e delle competenze necessarie, sia sul fronte della digital transformation che su quello della transizione verso forme e mercati più sfaccettati. Sarà una crisi delle professioni o vinceranno le nuove opportunità? Intanto, nella due giorni di Energy Forum a Rapallo si cercherà di fare chiarezza su quali siano gli elementi chiave vincenti nella definizione dei nuovi ruoli e quali rischiano invece di frenare. Ma una sfida interessante sarà anche quella della formazione, per la creazione di percorsi di studio e di sviluppo professionali capaci di stare al passo con i tempi, senza però perdere di vista il bagaglio di esperienze, valori e conoscenze già acquisito.

Dalle infrastrutture alla formazione, dal modello di business alla commercializzazione, senza dimenticare che gli attori in gioco sono molteplici tra aziende, municipalità, istituzioni e regolatore: il primo EY Energy Forum cercherà di dare spazio a queste diverse voci e questioni, anche per scattare una fotografia dello stato dell’arte e per fornire proposte concrete per il prossimo futuro. L’appuntamento è a Rapallo il 30 e 31 maggio.

L’aggiornamento dei relatori e l’agenda completa è visionabile a questo link http://www.ey.com/it/it/industries/power—utilities/eyenergyforum

la location

About author

digitalvoice

555555555555555555555 ssssssssssss
CONTACT US
221, Mount Olimpus, Rheasilvia, Mars,
Solar System, Milky Way Galaxy
+1 (999) 999-99-99
PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3Lmdvb2dsZS5jb20vbWFwcy9lbWJlZD9wYj0hMW0xOCExbTEyITFtMyExZDYwNDQuMjc1NjM3NDU2ODA1ITJkLTczLjk4MzQ2MzY4MzI1MjA0ITNkNDAuNzU4OTkzNDExNDc4NTMhMm0zITFmMCEyZjAhM2YwITNtMiExaTEwMjQhMmk3NjghNGYxMy4xITNtMyExbTIhMXMweDAlM0EweDU1MTk0ZWM1YTFhZTA3MmUhMnNUaW1lcytTcXVhcmUhNWUwITNtMiExc2VuITJzITR2MTM5MjkwMTMxODQ2MSIgd2lkdGg9IjEwMCUiIGhlaWdodD0iMTAwJSIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6MCI+PC9pZnJhbWU+
Thank You. We will contact you as soon as possible.
COMPANY NAME
Dolor aliquet augue augue sit magnis, magna aenean aenean et! Et tempor, facilisis cursus turpis tempor odio. Diam lorem auctor sit, a a? Lundium placerat mus massa nunc habitasse.
  • Goblinus globalus fantumo tubus dia montes
  • Scelerisque cursus dignissim lopatico vutario
  • Montes vutario lacus quis preambul denlac
  • Leftomato denitro oculus softam lorum quis
  • Spiratio dodenus christmas gulleria tix digit
  • Dualo fitemus lacus quis preambul patturtul
CONTACT US
Thank You. We will contact you as soon as possible.
Increase more than 700% of Email Subscribers!
Dolor aliquet augue augue sit magnis, magna aenean aenean et! Et tempor, facilisis cursus turpis tempor odio. Diam lorem auctor sit, a a? Lundium placerat mus massa nunc habitasse, arcu, etiam pulvinar.
  • Goblinus globalus fantumo tubus dia
  • Scelerisque cursus dignissim lopatico
  • Montes vutario lacus quis preambul den
  • Leftomato denitro oculus softam lorum
  • Spiratio dodenus christmas gulleria tix
  • Dualo fitemus lacus quis preambul pat
  • Montes vutario lacus quis digit turtulis
  We hate spam and never share your details.
Vuoi registrarti alla nostra newsletter ?
CONTACT US
221, Mount Olimpus, Rheasilvia, Mars,
Solar System, Milky Way Galaxy
+1 (999) 999-99-99
PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3Lmdvb2dsZS5jb20vbWFwcy9lbWJlZD9wYj0hMW0xOCExbTEyITFtMyExZDYwNDQuMjc1NjM3NDU2ODA1ITJkLTczLjk4MzQ2MzY4MzI1MjA0ITNkNDAuNzU4OTkzNDExNDc4NTMhMm0zITFmMCEyZjAhM2YwITNtMiExaTEwMjQhMmk3NjghNGYxMy4xITNtMyExbTIhMXMweDAlM0EweDU1MTk0ZWM1YTFhZTA3MmUhMnNUaW1lcytTcXVhcmUhNWUwITNtMiExc2VuITJzITR2MTM5MjkwMTMxODQ2MSIgd2lkdGg9IjEwMCUiIGhlaWdodD0iMTAwJSIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6MCI+PC9pZnJhbWU+
Thank You. We will contact you as soon as possible.
COMPANY NAME
Dolor aliquet augue augue sit magnis, magna aenean aenean et! Et tempor, facilisis cursus turpis tempor odio. Diam lorem auctor sit, a a? Lundium placerat mus massa nunc habitasse.
  • Goblinus globalus fantumo tubus dia montes
  • Scelerisque cursus dignissim lopatico vutario
  • Montes vutario lacus quis preambul denlac
  • Leftomato denitro oculus softam lorum quis
  • Spiratio dodenus christmas gulleria tix digit
  • Dualo fitemus lacus quis preambul patturtul
CONTACT US
Thank You. We will contact you as soon as possible.
Do you want more traffic?
Dignissim enim porta aliquam nisi pellentesque. Pulvinar rhoncus magnis turpis sit odio pid pulvinar mattis integer aliquam!
  • Goblinus globalus fantumo tubus dia
  • Scelerisque cursus dignissim lopatico
  • Montes vutario lacus quis preambul
  • Leftomato denitro oculus softam lorum
  • Spiratio dodenus christmas gulleria tix
  • Dualo fitemus lacus quis preambul bela
PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iMTAwJSIgaGVpZ2h0PSIxMDAlIiBzcmM9Imh0dHA6Ly93d3cueW91dHViZS5jb20vZW1iZWQvajhsU2NITzJtTTAiIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+
* we never share your details with third parties.