Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website
G7 Italia: Intervento di apertura del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni alla sessione “Intelligenza Artificiale, Energia, Africa/Mediterraneo”
Share this… Facebook Pinterest Twitter Linkedin G7 Italia: Intervento di apertura del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni alla sessione “Intelligenza Artificiale, Energia, Africa/Mediterraneo”
abb rinascimento dig

 

Giorgia Meloni fa gli onori di casa ringraziando tutti di aver accettato l’invito a partecipare alla sessione Outreach del G7 in Puglia sotto Presidenza italiana.

Riportiamo il suo discorso d’apertura della sessione “Intelligenza Artificiale, Energia, Africa/Mediterraneo”

“Non abbiamo scelto questo luogo per caso. Lo abbiamo scelto perché la Puglia è una regione del Sud Italia, e perché è una terra che storicamente ha rappresentato un ponte tra Occidente e Oriente, un luogo di dialogo nel “mare di mezzo” che, attraverso l’Africa del Nord ed il Medio Oriente, collega i due grandi spazi marittimi del globo: l’Atlantico da una parte e l’Indo-Pacifico dall’altro.

Questo luogo, e quest’ampia outreach che abbiamo voluto invitare, danno un messaggio chiaro da parte del G7 sotto Presidenza italiana. Non accetteremo mai la narrativa che vuole “the West against the rest”, ovvero l’Occidente contro gli altri. Sappiamo che possiamo affrontare le sfide globali che abbiamo di fronte solo se siamo in grado di cooperare con rispetto e con un approccio da pari a pari. Abbiamo deciso di dedicare la sessione outreach, tra le molte sfide globali che in questa epoca siamo chiamati ad affrontare, a quelle che consideriamo molto urgenti: l’intelligenza artificiale prima di tutto, con le opportunità che apre e i rischi che nasconde; il Mediterraneo, area di crisi e luogo di confronto; il Continente Africano, con il quale lavoriamo per costruire una cooperazione completamente nuova, tra pari; e ovviamente, la necessità di occuparsi, senza approcci ideologici, dei cambiamenti climatici che impattano soprattutto sulle nazioni del sud globale.

Avremo due Keynote speaker per l’avvio dei nostri lavori. Sua Santità Papa Francesco, che ci ha fatto il grande onore di partecipare alla nostra sessione di lavoro e che condividerà con noi il Suo punto di vista sul tema dell’intelligenza artificiale. E’ la prima volta che un Pontefice prende parte ai lavori del Gruppo dei Sette, e questo rende inevitabilmente l’appuntamento di oggi un momento storico. Quindi non smetterò mai, Sua Santità, di ringraziarla per essere qui.

E poi avremo Sua Eccellenza Mohamed Ould Ghazouani, Presidente della Mauritania e Presidente di turno dell’Unione Africana, che porterà il punto di vista delle nazioni africane sulle attese del Continente.”

 

 

Share this…

About author

digitalvoice

555555555555555555555ssssssssssss